Elisa Vissani
Ufficio Pubbliche Relazioni

La nostra piscina "chiavi in mano" a Sassoferrato

Stavolta ci spostiamo nell’entroterra anconetano, dove il paesaggio è segnato da sinuose colline percorse da piccole e tortuose stradine e lunghi filari di vigne.

In questi luoghi di pace e tranquillità, vicini ad uno dei borghi più belli d’Italia (Sassoferrato), abbiamo realizzato un’elegante piscina a sfioro, dove acqua e cielo si fondono in un orizzonte senza fine.

 

UN TERRENO SCOSCESO E INSIDIOSO

  

Davanti all’abitazione il terreno era molto scosceso e necessitava di un’analisi tecnica precisa ed accurata prima della realizzazione della piscina. A livello strutturale infatti ogni vasca contiene centinaia di litri di acqua che esercitano un peso notevole sul terreno sottostante. Bisogna calcolare con precisione i valori che permetteranno di costruire una vasca in tutta sicurezza. Rilevare le misurazioni e l’area con il drone fa parte delle nostre procedure, proprio per valutare accuratamente ogni possibile criticità, specialmente quando il suolo è impervio ed erto.

  

LA FASE DEI LAVORI